Scroll to Discover
back to top
Podernovi
SlowFlowers Italy nasce in Toscana nel maggio 2017
Siamo nelle colline del Chianti

Podernovi, maggio 2017

il Barone Ricasoli ospita SlowFlowers Italy

‘Francesco, sai questa notte ho sognato di rinascere, vedevo colori e petali, sentivo uomini e donne lavorare insieme. Fra queste mie mura il silenzio lasciava il posto alle risate e alle corse di bambini. Francesco, era un sogno così bello da sembrare vero.. ‘

Francesco sorrise al suo vecchio casale, adagiato fra i filari di viti del Chianti, vuoto da così tanto tempo e ancora pieno di voglia di vivere.

‘Amico mio, forse il tuo non è stato solo un sogno, forse quando un sogno ne incontra altri sulla sua strada può trasformarsi in emozione reale.. aspetta qualche giorno e vedrai..’

Il Barone Ricasoli, nei primi giorni di maggio 2017, apriva le sue braccia e Podernovi al soffio di SlowFlowers..

Condivisione

i volontari di SlowFlowers Italy a Podernovi

L’aria profuma di sole e lillà.

E’ come se fosse in attesa.

Ondeggiano i rami, si passano un sussurro le spighe nei campi.. ‘Preparati Podernovi, stanno arrivando..’

I passi sul selciato, l’emozione sulle dita a spingere il legno antico del portone.

Polvere, stanze vuote, sorrisi.

La sensazione potente che insieme si sta dando inizio a qualcosa che era solo un sogno condiviso.

Tommaso e Lelia, Teresa e Laura, Tania, Mara, Sofia e Cosetta, il vostro sogno è cresciuto e ha trovato la voce per richiamare decine di volontari.

Sono tante le persone che accorrono per allestire Podernovi, hanno portato le loro braccia e la voglia di dare fiducia a SlowFlowers.

Sono tanti i sogni e le speranze che si sono intrecciati fra steli e corolle, disposte seguendo l’estro di ognuno, senza vincoli nè imposizioni.

In quei giorni abbiamo imparato ad ascoltare. Le stanze vuote del vecchio casolare erano lì per raccontare la loro storia, per chiedere ad ognuno di noi di farla affiorare di nuovo.

Un viaggio indietro nel tempo, alla ricerca dello stupore di un bambino.

Il soffio aumenta e illumina Podernovi di fiori.

L’aria profuma di lillà, di creatività libera da imposizioni, di lavoro fianco a fianco.

‘Francesco, ora so cosa significa rinascere tra i fiori’

I Giorni dell'evento

Podernovi abbraccia i visitatori di SlowFlowers Italy

Sorpresa, condivisione, gratitudine.

Non ci aspettavamo che sareste venuti così numerosi a Podernovi.

Vi abbiamo accolto a braccia aperte e nel linguaggio che conosciamo meglio: preparando bouquet fioriti offerti in cambio di una donazione volontaria.

Abbiamo lasciato che il messaggio della bellezza si sciogliesse come un canto nel cuore di ognuno di voi.

Risonanza.

Le stanze di Podernovi erano colme di poesia, sospesa.

Ciascuno di voi, grandi e piccini, ne ha colto una sfumatura, riconoscendola come propria scintilla.

I giorni di Podernovi sono stati musica, sorrisi, sono stati mangiare insieme seduti in un prato.

Semplicità e pienezza.

Ci resterà sempre la gratitudine per tutti quelli che sono venuti, che hanno così voluto condividere la nostra filosofia.

SlowFlowers Italy in quei giorni è nata col sapore della speranza.

 

Il  seme ormai è stato gettato e come in  tutte le primavere germoglierà
e anche gli altri si stupiranno davanti a un miracolo,
noi e gli altri insieme,
le piante, i fiori, gli uomini. 
( Tania Torrini )

Insegnare la bellezza dei fiori

il laboratorio floreale di Podernovi

Nei giorni di Podernovi, abbiamo organizzato un laboratorio per l’allestimento floreale di una tavola.

Per noi è importante che i valori di SlowFlowers siano sempre affiancati da momenti di formazione.

La conoscenza dei fiori e delle tecniche del Floral Design sono lo strumento imprescindibile per comprendere le tematiche e le potenzialità di SlowFlowers.

Ogni partecipante ha creato la propria composizione, guidato da Tommaso de ‘La Rosa Canina’, che ha insegnato come sviluppare il proprio stile personale.

Il lato più interessante del laboratorio è il confronto che si crea liberamente fra i partecipanti e il docente; le vostre domande danno il via a spunti di approfondimento utili per tutti.

Abbiamo parlato anche di accorgimenti nella ripresa fotografica degli allestimenti ed ognuno è stato fotografato con la propria composizione da una fotografa professionista.

Ringraziamenti

Per i giorni di Podernovi abbiamo il piacere di ringraziare le decine di volontari che hanno offerto spontaneamente il loro lavoro e..

Barone Ricasoli, per averci aperto le porte di Podernovi

Flora Toscana, per la fiducia e la fornitura dei fiori

Matteo Castelluccia, per le riprese video

Nataly Montanari per le riprese fotografiche

Shhh my Darling, per la poesia dei loro acquerelli

Alma Project 24/7– Alberto Bompani  per la musica

Chianti Garden, per l’allestimento con piante ornamentali

Lelia Scarfiotti, La Rosa Canina, Puscina Flowers e Il Profumo dei Fiori per aver fatto nascere SlowFlowers Italy

CRESCI TRA I FIORI

diventa socio di SlowFlowers Italy
photo credits Lelia Scarfiotti e Nataly Montanari